Chi siamo

Vendita Sicura è un gruppo di professionisti di Verona che aiutano le persone che stanno vendendo e acquistando la propria casa a farlo nel modo più sicuro possibile.

Il nostro gruppo di lavoro è composto da Architetti, Avvocati e Commercialisti.

Forniamo assistenza sia ai clienti privati sia ad Agenti Immobiliari.

 

I vantaggi

Abbiamo studiato le migliori soluzioni che permettono di concludere una vendita immobiliare senza sorprese ne ritardi.

Infatti in ogni compravendita ci sono degli ostacoli tecnici e legali che rischiano di farti ritardare o perdere la trattativa. 

Con la nostra esperienza personale e i casi risolti dei nostri clienti abbiamo studiato le migliori soluzioni che ti permettono di ottenere il tuo obiettivo in modo veloce e sicuro.

 

Per chi vende

Il nostro compito è procurare tutti i documenti obbligatori per la tua vendita, fornirti assistenza e soprattutto risolvere per tempo eventuali problemi riscontrati. 

La tua vendita sarà sicura.

 

Per chi acquista

Per chi si occupa tutti i giorni di vendite immobiliari è facile sapere cosa controllare prima di acquistare un immobile.

Per questo motivo ti forniamo consigli utili e soluzioni per essere sicuro di non avere sorprese e goderti la casa dei tuoi sogni.

 

Per gli Agenti Immobiliari

Vendita Sicura si occupa di fornire assistenza agli Agenti Immobiliari che hanno spesso il delicato compito di risolvere, con empatia e in modo pratico, le possibili difficoltà dei clienti e dei loro immobili.

Forniamo i mezzi e le informazioni a nostra disposizione per permettere loro di concludere nel modo più veloce possibile le trattative immobiliari.

 

Siamo convenzionati con F.I.M.A.A. Verona (Federazione Italiana Mediatori Agenti D’Affari) e forniamo assistenza a tutti i loro associati.

 

Conferenza in Camera di Commercio a Verona per l’evento FIMAA sulla Vendita Sicura.

Da dove nasce l’idea di Vendita Sicura

Riccardo Grigoli
Architetto e responsabile Vendita Sicura

Ho creato VenditaSicura per fornire un aiuto concreto a chi deve vendere un immobile e desidera farlo nel modo più sicuro e veloce possibile.

Io stesso ho avuto notevoli difficoltà nel riuscire a vendere un immobile di famiglia.

Era presente infatti un problema nascosto che ne bloccava la vendita.

Dopo notevoli perdite di sonno, tempo e denaro però sono riuscito a correggere i problemi e vendere la mia casa.

 

Ho scoperto poi che questo tipo di problemi in realtà sono molto diffusi nelle nostre case.

In quasi tutti gli immobili infatti è presente una difformità che ne blocca o rallenta la vendita.

Ho deciso quindi di specializzarmi in questa tematica per realizzare e fornire le migliori soluzioni per permetterti di vendere e comprare la tua casa ed evitare di ritrovarti i guai seri.

 

Se desideri saperne di più ti racconto la storia della mia casa in vendita.

 

La mia casa 

Qualche anno fa mi sono trovato a dover vendere l’immobile appartenuto ai miei nonni.

Mi occupavo come tanti miei colleghi architetti di ristrutturazioni e progetti di interni, non ero esperto in tematiche tecnico-legali connesse alla vendita di immobili.  

 

Il problema

Durante la vendita della mia casa purtroppo è emerso un grave problema.

Il Geometra che aveva seguito i lavori di costruzione aveva commesso un errore nel disegno del progetto dell’edificio.

 

Il progetto sbagliato

Il geometra che aveva costruito la nostra casa negli anni ’70, per sfruttare al meglio il terreno a disposizione, decise di costruire fino al confine della nostra proprietà.

Il Geometra ha redatto e depositato in Comune il progetto per iniziare a costruire: i disegni sono stati approvati in quanto, sulla carta, rispettavano tutte le normative edilizie.

Apparentemente era tutto regolare.

 

L’errore

Anche la casa dei miei vicini era stata costruita fino al confine tra le due proprietà: la legge avrebbe permesso di costruire la nostra casa solo e soltanto se fosse stato possibile addossare le due case tra loro.

Per motivi igienico-sanitari infatti bisogna assolutamente evitare la formazione di stretti ‘corridoi’ malsani tra le costruzioni.

 

Il Geometra per ottenere l’autorizzazione del Comune ha quindi dichiarato che la casa del vicino fosse perfettamente aderente al confine.

La mia si sarebbe ‘appoggiata’ ad essa.

In realtà la casa dei vicini non era allineata al confine come dichiarato dal Geometra nel progetto depositato in Comune!

Era ad una distanza di ben 60 centimetri.

 

Fiducia

I miei familiari, non essendo pratici di queste cose, erano convinti che la casa fosse completamente regolare. Si erano fidati.

Il geometra infatti aveva consegnato loro una copia del progetto da conservare dove tutto pareva in regola.

Non essendo pratici non avevano notato che su questa copia non fosse presente il timbro di ricevuta da parte del Comune.

 

La beffa

La copia del progetto in nostro possesso era diversa da quella consegnata e approvata dal Comune!

Nessuno si è accorto della difformità.

Il problema, come spesso accade, è emerso solo al momento della vendita dell’immobile.

Chi poteva immaginare che una casa costruita 50 anni fa avesse un problema così grande e nascosto? Nessuno! 

I miei nonni pensavano di essere in regola e nel giusto ma così non era.

Come potevano conoscere tutta la normativa edilizia? 

 

Come ho risolto

Dopo una causa legale e qualche anno di tempo ho dovuto purtroppo far demolire una porzione di casa.

Non esisteva infatti un procedimento legale per correggere questo problema, la legge non perdona.

Ho dovuto quindi spendere tanti soldi tra avvocati e sanzioni per riuscire a vendere.

Per rendere commerciabile la parte ‘sana’ dell’immobile infatti ho dovuto far realizzare delle opere strutturali e sistemare le finiture danneggiate dalla demolizione.

Questa esperienza mi ha scottato, sia economicamente sia personalmente.

 

Come imparare dai miei errori

In tutta questa faccenda la cosa che più mi ha colpito è non aver trovato professionisti specializzati nel risolvere questo tipo di situazioni. 

Sebbene in questo caso specifico l’unica soluzione possibile fosse la demolizione ho perso veramente tanto tempo per averne la certezza.

Tanti tecnici mi hanno dato consigli generici ma nessuno ha saputo aiutarmi in modo concreto e indicarmi quali passi fare per vendere velocemente, risolvendo i miei problemi.

Per questo motivo ho deciso di specializzarmi in questo ambito per fornire informazioni e rimedi utili ad altri e quindi evitare situazioni simili alla mia.

Da qui nasce il progetto VenditaSicura.

Articoli recenti